Baita Frazione Ciampetti, Ostana

Prezzo: € 65.000,00 Baita in Vendita
Informazioni
Vendita
Baita
€ 65.000,00
55 m2
Frazione Ciampetti, Ostana
In fase di calcolo
2
1
1
Abitabile
Autonomo
a stufa
Completo
1
2
NO
SI
NO
NO
NO
NO
NO
NO
Assente
0
0
NO
SI
NO
NO
NO
Intero edificio
3
1970
Ottimo
Civile
Libero
Libero
Descrizione

OSTANA - La baita, completamente indipendente si trova nella splendida frazione Ciampetti, soleggiata e panoramica, e raggiungibile tutto l'anno attraverso strada asfaltata. La costruzione rappresenta una moderna architettura alpina, rifinita in legno e ristrutturata negli ultimi anni, completa di una porzione di grazioso giardino terrazzato. Internamente si compone di un'ampia cantina al piano terra, mentre l'ingresso della zona abitativa è living su soggiorno con angolo cottura, con dettagli che riescono a far immergere chiunque entri, nell'atmosfera tipica di queste valli. Attraverso una comoda scala interna si accede alla zona notte, composta da camera matrimoniale, cameretta e bagno.
Frazione Ciampetti gode di un'esposizione eccellente, con vista incantevole sul Monviso e sulla valle, e si trova in una delle realtà montane più caratteristiche della zona.
Ostana è il più piccolo comune della valle Po, ma anche un esempio di riqualificazione architettonica intelligente che gli ha concesso la possibilità di far parte del club I Borghi più Belli d’Italia.
Il termine Ostana (Oustano in occitano) deriva verosimilmente da Augustana, con un probabile riferimento al mese di agosto nella forma romanza oust. Per questo motivo si pensa che la località sia stata meta per lungo tempo della sola pratica della transumanza estiva delle greggi. Altre scuole di pensiero ipotizzano invece che la sua fondazione debba ricondursi all’epoca di Augusto, considerando pertanto il nome del paese un omaggio al grande Imperatore. Il comune ha infatti come insegna il “glaudium”, chiaro riferimento alle armi di Augusto.
Disseminate tra le borgate una serie di cappelle e piloni votivi; tra le tante, degna di nota è senz’altro quella di San Nicolao, costruita in posizione panoramica sopra una rupe e ombreggiata da un grande faggio. Si tratta di uno degli edifici religiosi più antichi della valle; le testimonianze orali, supportate da fonti d’archivio, assicurano che qui abbia avuto sede la prima parrocchia di Ostana, adibita a lazzaretto durante la peste del 1489. Da segnalare è poi anche la chiesetta di san Bernardo, in cui recenti restauri hanno permesso di riportare alla luce affreschi interessanti.
Degno di menzione è infine il Museo civico Etnografico, ospitato all’interno dell’antico Palazzo Comunale, dove vengono riproposti spaccati della vita passata di Ostana.
PER QUALSIASI INFORMAZIONE NON ESITATE A CONTATTARCI. SIAMO DISPONIBILI A FAR VISIONARE L'IMMOBILE DAL LUNEDI'ALLA DOMENICA.
Seguiteci sui social:
Facebook (https://www.facebook.com/GruppoMonvisoImmobiliare)
Twitter (https://twitter.com/GruppoMonviso)
Instagram (https://www.instagram.com/gruppomonvisoimmobiliare)